Autopsy - CineFatti

#VenerdìHorror: Autopsy (André Øvredal, 2016)

Cronaca claustrofobica di una vendetta immobile. André Øvredal è una voce guadagnatasi il diritto di essere ascoltata per anni dopo averci dato una delle poche ragioni per amare i found footage, la horror comedy Troll Hunter. E questo è già un primo valido motivo per vedere Autopsy. The Autopsy of Jane Doe per essere esatti, un corpo nudo vestito di indicibili sofferenze da sfogliare con … Continua a leggere #VenerdìHorror: Autopsy (André Øvredal, 2016)

L'uomo che ride - CineFatti

#VenerdìHorror: L’uomo che ride (Paul Leni, 1928)

Chi non ha paura dell’uomo che ride? – di Francesca Fichera. Qualche settimana fa si ricordava il genetliaco di Conrad Veidt: il Cesare del Gabinetto del Dottor Caligari, il maggiore Strasser di Casablanca. E il Gwynplaine de L’uomo che ride, forse, più di tutto. L’assenza di Lon Chaney,  che avrebbe dovuto essere al suo posto ma era impegnato su un altro set, non si fa rimpiangere: il volto affilato di Veidt sposa meglio … Continua a leggere #VenerdìHorror: L’uomo che ride (Paul Leni, 1928)