La truffa dei Logan - CineFatti

Ai Logan la truffa a Soderbergh la fuffa

Dagli undici di Ocean alle rapine in famiglia ne La truffa dei Logan. È simpatico Steven Soderbergh, ogni anno ne tira fuori una. Lavorerà sempre e solo in televisione – e lì con The Knick dobbiamo ammettere ha fatto un lavoro eccellente – si ritirerà dal mondo dell’audiovisivo oppure la recentissima dichiarazione in cui sostiene come d’ora in avanti girerà solo in iPhone, cosa che … Continua a leggere Ai Logan la truffa a Soderbergh la fuffa

Cannes 2013: Annunciata la selezione ufficiale della 66esima edizione

L’importanza dei Social Network è stata dimostrata ancora, questa volta per mano del Festival di Cannes che ha annunciato tutti i film in concorso per la Palma d’Oro. Un concorso pieno di sorprese inaspettate e tante altre invece che hanno risposto alle attese di ogni cinefilo di questo mondo. Era inevitabile la presentazione di Only God Forgives di Nicolas Winding Refn sulla croisette, Ryan Gosling … Continua a leggere Cannes 2013: Annunciata la selezione ufficiale della 66esima edizione

Magic Mike (Steven Soderbergh, 2012)

di Fausto Vernazzani. Video Killed the Radio Star si diceva una volta, poi si evolse in Reality Killed the Video Star. Steven Soderbergh non è né i Buggles né Robbie Williams, ma da quando “iniziò” la sua carriera con un salto nel buio chiamato capolavoro o anche Sesso bugie e videotape, stabilì una serie di status imprescindibili, tra cui la necessità d’eccitarsi in camera, di … Continua a leggere Magic Mike (Steven Soderbergh, 2012)

Italia alla periferia della distribuzione cinematografica - CineFatti

L'Italia alla periferia del mondo, quella a cui arrivano sempre in ritardo

L’Italia alla periferia della distribuzione cinematografica – di Fausto Vernazzani. Sono scontato, lo so, è una storia vecchia di secoli, ma di recente il fuoco è stato alimentato ancor di più, il famigerato “popolo del web” ha sempre più potere in materia d’informazione e il problema diventa spinoso: perché noi italiani siamo sempre in fondo alla lista dei paesi toccati dalla distribuzione internazionale di un … Continua a leggere L'Italia alla periferia del mondo, quella a cui arrivano sempre in ritardo

Knockout: Resa dei Conti (Steven Soderbergh, 2011)

di Roberto Manuel Palo. La noia ha imperato sovrana in questi 88 minuti di Knockout: resa dei conti di Steven Soderbergh. Un thriller-action che vanta un cast stellare diretto male da Soderbergh che sceglie la via indipendente-sperimentale dai ritmi lenti e dilatati, a discapito dell’adrenalina e delle emozioni che un appassionato del genere vorrebbe ci fossero in un action. Per non parlare dei protagonisti per nulla … Continua a leggere Knockout: Resa dei Conti (Steven Soderbergh, 2011)

Contagion (Steven Soderbergh, 2011)

Attenti al Contagion – di Francesca Fichera e Fausto Vernazzani. Fausto: “Guardate Gwyneth Paltrow morire!” Con uno slogan del genere a fare da pubblicità, chi è che non vorrebbe vedere Contagion? È evidente che i responsabili del marketing dell’ultimo film di Steven Soderbergh sono stati presi da un attacco di crudeltà unico o forse non volevano per niente bene alla Paltrow, al punto da decidere di giocare … Continua a leggere Contagion (Steven Soderbergh, 2011)