Annus Mirabilis: La riscossa festivaliera dell'Italia

di Fausto Vernazzani. Il 2015 per l’Italia può rivelarsi un vero annus mirabilis. Non è ancora concluso, lo sappiamo, tirare le somme così presto poi è un rischio, ma preferiamo sbagliarci piuttosto che rinunciare alla speranza. Sì, Monicelli sulla speranza aveva tante cose da dire, il 90% giuste, ma nell’ottica artistica/industriale si incastra alla perfezione un piccolo grande desiderio: che l’Italia si faccia valere nei … Continua a leggere Annus Mirabilis: La riscossa festivaliera dell'Italia

Mia madre

Pop-corn al cianuro #4 – Mia madre

Mia madre e il fandom di Moretti. Partiamo dal presupposto che Mia madre non l’ho ancora visto. Sì, davvero. Non sono una gran fan di Nanni Moretti, ma è una cosa tutta mia che ha la stessa possibilità di essere spiegata del fatto che mi piaccia la Cedrata e che sia convinta che una maglietta XXXL da uomo indossata come vestito mi doni. Per cui … Continua a leggere Pop-corn al cianuro #4 – Mia madre

Mia madre

Mia madre (Nanni Moretti, 2015)

Ritorno da Mia madre. Dormire nella casa dell’infanzia, dopo anni di assenza, è sempre un’esperienza particolare. Tutto sembra più piccolo di come lo ricordavamo. L’odore però è familiare. Ti assale non appena varchi la porta. Basta una frazione di secondo e il presente cede il passo al passato, a quando mamma ti accudiva premurosa, ti sgridava e poi con un sorriso ti faceva capire che … Continua a leggere Mia madre (Nanni Moretti, 2015)

Cinema Italiano: 10 Film da Aspettare.

di Fausto Vernazzani. Si parla sempre dei prossimi film in uscita, quali saranno i dieci blockbuster più attesi della stagione estiva, che tra l’altro da noi è praticamente inesistente se non fosse per una manciata di titoli a cui è concesso di occupare la sacralità delle vacanze italiane. Una volta tanto sembra doveroso fare un bagno d’umiltà e ricordarsi che se c’è una cosa che … Continua a leggere Cinema Italiano: 10 Film da Aspettare.

L’Italia non è pizza e mandolino e Nanni Moretti lo ha capito nel ’73

di Alessia Romano [Quest’articolo partecipa al contest della Mostra Internazionale del Cinema di Pesaro, un’iniziativa diretta a tutti i blogger realizzata per omaggiare i vari ospiti che negli anni sono stati presenti all’evento marchigiano. Per saperne di più su questo “gioco” e seguire meglio il festival di Pesaro, andate sulla pagina ufficiale di Facebook e aggiungetela agli amici. Altrimenti andate sul sito ufficiale http://www.pesarofilmfest.it/ e informatevi su tutto quello che … Continua a leggere L’Italia non è pizza e mandolino e Nanni Moretti lo ha capito nel ’73

Trionfo dei Taviani ai David di Donatello

Per parlare male del cinema italiano non ci poteva essere occasione migliore della cerimonia dei David di Donatello tenutasi ieri pomeriggio all’auditorium della Conciliazione. Ma non per i premi assegnati, figuriamoci. Come vedremo, anche lì c’è da discutere su talune cose, ma non è che possiamo fare sempre i rompipalle cui non sta mai bene nulla. No, parliamo proprio dell’evento: un carosello di personaggi imbarazzati … Continua a leggere Trionfo dei Taviani ai David di Donatello

Habemus Papam (Nanni Moretti, 2011)

Una lettera di elogio a Nanni Moretti per il suo elegante Habemus Papam – di Elio Di Pace. Caro Nanni, come stai? Immagino bene, Habemus Papam sta avendo, direi, molto successo. Certo, qualcuno lo abiura, ma le recensioni mi son parse per lo più positive, e di biglietti ne stai staccando parecchi. Poi, dai, sei in concorso a Cannes, e lì ti vogliono un gran bene. Anche se, … Continua a leggere Habemus Papam (Nanni Moretti, 2011)