Jane Austen al cinema 200 anni dopo - CineFatti

Jane Austen al cinema 200 anni dopo

A 200 anni dalla sua morte Jane Austen non cessa di ispirare la Settima Arte. Continua a leggere Jane Austen al cinema 200 anni dopo

Annunci

Tutto può cambiare (John Carney, 2013)

Falling Slowly, una canzone da cantare in auto la sera quando fa freddo. Perfetta, come il film da cui spuntò fuori, Once del regista John Carney. Protagonista la coppia e duo musicale The Swell Season e dopo quel piccolo film sembrava impossibile sperare in un ritorno altrettanto meritevole, ma è accaduto, da due anni ormai, con il bellissimo e dolcissimo Tutto può cambiare (Begin Again). … Continua a leggere Tutto può cambiare (John Carney, 2013)

Anna Karenina - CineFatti

Anna Karenina (Joe Wright, 2012)

Dalla letteratura alla teatralità al cinema per l’Anna Karenina di Joe Wright – di Fausto Vernazzani. Tradurre l’Ottocento è un’impresa così ardua da poter essere inserita nella lista delle operazioni impossibili: la letteratura di quegli anni è così distante dal Cinema, per certi versi, da non aver modo di incontrarlo se non superando l’idea stessa di un faccia a faccia. Le pagine non sono immagini … Continua a leggere Anna Karenina (Joe Wright, 2012)

Last Night (Massy Tadjedin, 2010)

di Francesca Casella. Lo ammetto: la prima cosa che si nota in Last Night è Keira Knightley sempre più magra che per un tre minuti circa stona nei suoi costumi (finalmente) moderni. Poi a vederla dal vivo, tanto malaccio non è. Anzi. Ma tornando al film (che ha aperto il Festival del Cinema di Roma).. sembra che qualcuno abbia detto in giro che, per rappresentare una realtà … Continua a leggere Last Night (Massy Tadjedin, 2010)