Bitter Money

Bitter Money (Wang Bing, 2016)

Bitter Money: giovanissimi in cerca di lavoro nell’est della Cina – di Victor Musetti. Fresco vincitore del Premio alla Miglior Sceneggiatura nella sezione Orizzonti di Venezia, Bitter Money di Wang Bing è, paradossalmente, un film che di sceneggiatura non ne ha alcuna. Girato tra il 2012 e il 2014, Bitter Money è la cronaca ravvicinata di un fenomeno diffusissimo nella Cina orientale: quello della migrazione … Continua a leggere Bitter Money (Wang Bing, 2016)

On the Milky Road - CineFatti

On the Milky Road (Emir Kusturica, 2016)

On the Milky Road, il grande e ambizioso ritorno di Emir Kusturica – di Victor Musetti Emir Kusturica è tornato. 8 anni dopo il suo ultimo, deludente lungometraggio su Maradona, è in concorso a Venezia con On the Milky Road, una fiaba d’amore completamente folle e sregolata. La storia in breve L’inizio del film è la cosa più vicina che si possa immaginare a una danza … Continua a leggere On the Milky Road (Emir Kusturica, 2016)

The Net - CineFatti

The Net (Kim Ki-duk, 2016)

The Net, il dramma politico di Kim Ki-duk sul conflitto coreano tra Nord e Sud – di Victor Musetti Kim Ki-duk, a Venezia nella sezione Cinema nel Giardino con The Net, è sempre una garanzia.  Scrive e dirige ormai da anni con una rapidità impressionante, realizzando di fatto opere di un’immediatezza estrema. The Net è una sorta di dramma politico estremamente impegnato sul piano ideologico. Chul-woo è un … Continua a leggere The Net (Kim Ki-duk, 2016)

Bozzetto non troppo (Marco Bonfanti, 2016)

Il creatore del Signor Rossi Bruno Bozzetto protagonista del nuovo documentario di Marco Bonfanti – di Victor Musetti. Dopo il successo de L’Ultimo Pastore, Marco Bonfanti ha presentato nella sezione Venezia Classici il suo nuovo documentario Bozzetto non troppo, incentrato sullo storico animatore italiano padre del Signor Rossi e autore di classici come West and Soda, Vip – Mio fratello superuomo e Allegro non troppo. Un … Continua a leggere Bozzetto non troppo (Marco Bonfanti, 2016)

Austerlitz (Sergei Loznitsa, 2016)

Austerlitz, ovvero Auschwitz come parco di divertimenti – di Victor Musetti  Presentato fuori concorso a Venezia, Austerlitz il nuovo documentario di Sergei Loznitsa, autore di In the Fog e Maidan, ha l’ambizione di fotografare ed offrire uno spunto di riflessione sul business delle gite turistiche ad Auschwitz. Se c’è una cosa fuori da ogni dubbio è il fatto che Loznitsa abbia tirato fuori un soggetto potentissimo, un’idea che poteva … Continua a leggere Austerlitz (Sergei Loznitsa, 2016)

The Woman Who Left (Lav Diaz, 2016)

Lunghi silenzi e urla strazianti in The Woman Who Left di Lav Diaz – di Victor Musetti Altra grande novità di quest’anno a Venezia è la presenza in concorso del filippino Lav Diaz con The Woman Who Left, che arriva dopo il Pardo d’Oro vinto a Locarno (What is Before) e l’Orso d’Argento preso a Berlino (A Lullaby to the Sorrowful Mystery), con due film rispettivamente di sei … Continua a leggere The Woman Who Left (Lav Diaz, 2016)

Paradise (Andrei Konchalovsky, 2016)

Paradise, il dramma onirico sulla Shoah di Andrei Konchalovsky – di Victor Musetti. Dopo il Leone d’Argento vinto due anni fa con The Postman’s White Night, Andrei Konchalovsky torna in concorso a Venezia con Paradise, un’ennesima e poco originale rappresentazione della Shoah, girata in 4:3 e rigorosamente in bianco e nero. Tre personaggi, Jules, Olga e Helmut, si raccontano di fronte alla macchina da presa come … Continua a leggere Paradise (Andrei Konchalovsky, 2016)