El abrazo de la serpiente - CineFatti

El abrazo de la serpiente (Ciro Guerra, 2015)

Un viaggio nelle tribù indigene con Ciro Guerra ne El abrazo de la serpiente. Continua a leggere El abrazo de la serpiente (Ciro Guerra, 2015)

Annunci
L'universale - CineFatti, Recensione

L'universale (Federico Micali, 2015)

Un cinema nel cinema, L’Universale di Firenze torna in vita nella commedia di Federico Micali – di Luca Buonaguidi. Una vespa a motore acceso dritta in sala durante la proiezione tra gli applausi della folla che invece che incazzarsi e chiamare la polizia trasforma il fatto in leggenda. Abbuurracciugagnene! e altre invenzioni linguistiche in vernacolo fiorentino gridato a gran voce durante Ultimo Tango a Parigi. … Continua a leggere L'universale (Federico Micali, 2015)

Appunti per un film sull'India, River to River - CineFatti

Un giorno al River to River Florence Indian Film Festival

di Luca Buonaguidi. Il 2001 è un anno importante per il cinema dell’India, completamente sdoganato anche in Occidente rispetto a pregiudizi etnocentrici: Ashutosh Gowariker vince il Premio del Pubblico a Locarno con Lagaan e Monsoon Wedding di Mira Nair vince il Leone d’Oro a Venezia. E nello stesso anno a Firenze inizia l’avventura di “River to River” Florence Indian Film Festival, il primo festival nel mondo dedicato totalmente a … Continua a leggere Un giorno al River to River Florence Indian Film Festival

Beasts of No Nation (Cary Fukunaga, 2015)

di Luca Buonaguidi. Beasts of No Nation è un film del 2015 scritto e diretto da Cary Fukunaga, regista della prima stagione di True Detective (la cui mancanza si è fatta sentire eccome in quella successiva) e basato sul romanzo omonimo di Uzodinma Iweala. Un film di guerra, o meglio il racconto di formazione alla guerra di un ragazzino rimasto improvvisamente orfano per effetto della … Continua a leggere Beasts of No Nation (Cary Fukunaga, 2015)

Io, io, io... e gli altri

Io, io, io… e gli altri (Alessandro Blasetti, 1966)

Io, io, io… e gli altri: l’egoismo all’italiana. Alessandro Blasetti è uno dei nomi più decisivi eppure oggi dimenticati del cinema italiano. Da vero creativo e innovatore è stato il primo italiano in molti ambiti: primo film sonoro (Resurrectio, 1930) primo film a colori (Caccia alla volpe nella campagna romana, 1938), primo film con scene di nudo (La corona di ferro &  La cena delle … Continua a leggere Io, io, io… e gli altri (Alessandro Blasetti, 1966)

Machan

Machan – La vera storia di una falsa squadra (Uberto Pasolini, 2008)

di Luca Buonaguidi. “Consideriamo le cifre. Il Libano ha sei milioni di abitanti e accoglie oltre 1,2 milioni di rifugiati, soprattutto siriani; la Giordania ha una popolazione di otto milioni di abitanti e oltre 600mila rifugiati; la Turchia, 80 milioni di abitanti, ospita 1,8 milioni di rifugiati. L’Unione europea ha una popolazione di 500 milioni di abitanti e si considera in stato d’assedio perché centomila … Continua a leggere Machan – La vera storia di una falsa squadra (Uberto Pasolini, 2008)

Il sale della terra - CineFatti

Il sale della terra (Wim Wenders, Juliano Ribeiro Salgado, 2014)

Il sale della terra in un’epopea firmata e filmata da Wim Wenders. Quando Wim Wenders decide di fare un documentario su qualcuno che ammira non sbaglia mai un colpo. Così era stato con Tokyo – Ga, Buena Vista Social Club, The Blues – The Soul Of A Man e infine per Pina e così è ancora per questo, magnifico, Il sale della terra, ritratto agiografico … Continua a leggere Il sale della terra (Wim Wenders, Juliano Ribeiro Salgado, 2014)