Red (Robert Schwentke, 2010)

di Fausto Vernazzani. Robert Schwentke è un nome che abbiamo tristemente già citato in passato per essere stato il regista di un filmone come Un amore all’improvviso, e ora ci troviamo a rivederlo alla guida di un progetto decisamente superiore a quello che ci si potrebbe mai aspettare da qualcuno di così incapace. Red, ispirato dall’omonima graphic novel di Warren Ellis, è un acronimo che sta per ‘Retired, … Continua a leggere Red (Robert Schwentke, 2010)

The Libertine - CineFatti

The Libertine (Laurence Dunmore, 2004)

di Francesca Fichera. Dal buio e nel buio John Wilmot (1647-80), secondo conte di Rochester, racconta se stesso. Una vita scabrosa e frenetica, disseminata di trasudanti avventure sessuali, conversazioni al limite dell’osceno, viaggi notturni nella lordura delle strade londinesi, fra bettole e puttane. Espulso dal regno per aver scandalizzato la corte declamando un poema poco ortodosso, Wilmot (Johnny Depp) vi fa ritorno richiamato da re Carlo … Continua a leggere The Libertine (Laurence Dunmore, 2004)