BFI58: Hill of Freedom (Hong Sang-soo, 2014)

di Fausto Vernazzani. Siamo in volo, dopo molte ore atterriamo a Seoul e appena scesi dall’aereo troviamo ad accoglierci fiumi di vicoletti ricolmi di bar un po’ anonimi dove servono birra economica fino a tardi. Questa è la Sud Corea secondo la filmografia di Hong Sang-soo non cambia mai, come anche il suo stile di regia, composto da frotte di zoom a destra e sinistra. Eppure in … Continua a leggere BFI58: Hill of Freedom (Hong Sang-soo, 2014)

Outrage Beyond (Takeshi Kitano, 2012)

Dobbiamo essere pronti a riconoscerlo, Takeshi Kitano al termine delle riprese del terzo capitolo della saga di Outrage avrà diretto il corrispettivo giapponese della trilogia de Il Padrino. La mafia italiana negli USA e la mafia giapponese non hanno molto in comune confrontando i mondi di Beat e di Mario Puzo e Francis Ford Coppola: sentiamo l’odore del mare nella seconda, della vitalità e del … Continua a leggere Outrage Beyond (Takeshi Kitano, 2012)

Outrage - CineFatti

Outrage (Takeshi Kitano, 2010)

Takeshi Kitano con Outrage torna nel mondo della yakuza – di Fausto Vernazzani. Ho un’idea per un nuovo film. Si tratta di cinque minuti in cui si inquadrerà un uomo, un primo piano fisso sul suo viso. La sceneggiatura c’è, ed è scritta sul volto dell’unico attore che può fare questo ruolo: Takeshi Kitano. Osservarlo a lungo, dritto negli occhi, anche solo per 30 secondi in una … Continua a leggere Outrage (Takeshi Kitano, 2010)