Mille parole sulle Nomination agli Oscar 2012

Ci sono cose che è impossibile contestare, regole scienti tifiche che muovono il mondo e noi non possiamo distruggere. C’è la legge di gravità, c’è la legge di Murphy e c’è il fatto che le nomination agli Oscar non soddisferanno mai nessuno in toto. Questa 84° edizione del 2012 sembra però essere destinata ad essere una delle più deludenti della storia, dovuto di sicuro all’alto … Continua a leggere Mille parole sulle Nomination agli Oscar 2012

Un Barton Fink a Venezia, Parte II

Eravamo rimasti al Al Pacino. Ho visto Wilde Salome e mi è piaciuto, perché sebbene il regista/attore in maniera forse un po’ spregiudicata si ponga narcisisticamente al centro di tutto (dell’opera teatrale nel ruolo di Erode, voce off del documentario, gestore totale delle riprese e delle riprese delle riprese), è un’appassionata ricerca su Oscar Wilde, sui suoi tormenti amorosi, sul soggiorno negli Stati Uniti e … Continua a leggere Un Barton Fink a Venezia, Parte II

Tree of Life (Terrence Malick, 2011)

Tree of Life: recensione… o intervista? – di Elio Di Pace. Javier Bardem, uno degli attori più intensi e eclettici della sua generazione, è impegnato nelle riprese di Bond 23, nuovo film dell’agente 007 Daniel Craig diretto da Sam Mendes e scritto da John Logan. Qualche mese fa (addirittura) ha finito (addirittura) le riprese del nuovo progetto (film non sia mai, è un progetto) di Terrence Malick … Continua a leggere Tree of Life (Terrence Malick, 2011)