Carrie (Brian De Palma, 1976)

Il doloroso sguardo di Carrie White. È il film che ha consacrato Stephen King all’horror: Carrie, di un allora giovane ma già esperto Brian De Palma, è fin dalle sue origini destinato ad essere cult. Un cult doppio, sia perché passo decisivo della carriera del regista statunitense – nonché aprifila di una determinata tipologia di pellicole di genere – sia perché assoluta riconferma dell’enorme successo ottenuto dal romanzo omonimo, il primo di un’infinita … Continua a leggere Carrie (Brian De Palma, 1976)