Top Ten dei Migliori Temi Musicali del Cinema Horror

di Roberto Manuel Palo

Nel cinema horror la colonna sonora ha una notevole importanza e, talvolta, ne può decretare l’enorme successo o, addirittura, la bocciatura. Di sicuro delle buone musiche in armonia con le immagini regalano alla pellicola maggiore tensione, adrenalina o paura a seconda della situazione e, in alcune occasioni, può diventare più celebre della pellicola stessa.

Il main theme, il tema musicale, è il motivo principale di un film, quel motivo che ricorre frequentemente durante alcune scene, soprattutto nei momenti topici e, quasi sempre, all’inizio e alla fine della pellicola. Alcuni di questi brani sono entrati nella storia e nell’immaginario comune e qui ve ne propongo dieci, i dieci che sono rimasti nel mio immaginario e, orgogliosamente, posso anticipare che ci sarà molta Italia in questa Top Ten dei migliori temi musicali. Buon divertimento e stay horror questa sera!

1.  Partiamo subito dagli assoluti protagonisti: i Goblin. Regalano una colonna sonora magnifica al poco più che discreto Phenomena di Dario Argento del 1985. Il Darione nazionale inizia a perdere i primi colpi, ma i Goblin riescono a coprire alla grande le magagne con questa grande colonna sonora. Eh, sì, amici, come ho detto, la musica ha la capacità di risollevare un’intera pellicola.

2. Continuiamo ancora con i Goblin e Argento che con Suspiria raggiungono una delle vette più sublimi che una colonna sonora potrebbe raggiungere. Siamo nel 1977. Un film magnifico, rovinato da un finale pessimo tenuto a galla solo e soltanto da questo spettacolo uditivo.

3. Non poteva mancare nella lista il tema principale della colonna sonora de L’esorcista di William Friedkin. Creato da Mike Oldfield nel 1973, L’esorcista ha spaventato intere generazioni un po’ per suggestione, un po’ per trasporto dell’opinione pubblica, un po’ per leggende metropolitane e molto per questa fantastica musichetta, sempre utile sul proprio cellulare quando si vuole imprimere nell’ambiente pieno di amici un’atmosfera di tensione e paura.

4. Goblin e Dario Argento, ancora insieme, ancora in questa lista, stavolta per Profondo Rosso, un thriller del 1975 perfetto sia dal punto di vista registico che musicale. I Goblin danno qui il meglio di sé con una colonna sonora progressive che dà anche ai momenti lenti della pellicola un carico di tensione e, allo stesso tempo, di adrenalina. Fantastici.

5. Di nuovo in Italia e questa volta a farci compagnia con musiche di elevata fattura è Fabio Frizzi che, nel 1979, regala a Lucio Fulci e al suo Zombi 2 una soundtrack che difficilmente dimenticherete. Livelli altissimi e uno degli esempi di colonna sonora che diventa più celebre del film, nonostante anche l’opera sia di assoluto livello.

6. L’avevo detto che c’era parecchia Italia in questa Top Ten, ma non ci posso far nulla se eravamo i migliori negli anni Sessanta, Settanta e anche Ottanta. Nel 1980 Ruggero Deodato fece scoppiare il finimondo con l’uscita del suo film Cannibal Holocaust con animali uccisi sul set senza effetti speciali e scene al limite del sopportabile. Il film, bandito anche a casa dello stesso Deodato, si avvalse della colonna sonora di Riz Ortolani, quasi in netto contrasto con le immagini che apparivano su schermo. Uno dei casi in cui la discordanza suono-immagine è super efficace.

7. Ci allontaniamo finalmente dalla nostra penisola, ma l’anno rimane lo stesso, il 1980, anno in cui Stanley Kubrick esce nelle sale con la sua trasposizione cinematografica del bestseller di Stephen King, Shining. Il film non riscuote il successo sperato e Kubrick viene nominato addirittura ai Razzie Awards insieme a Shelley Duvall. Ma nessuno poté dire nulla sulla colonna sonora di Wendy Carlos e, soprattutto, sul Dies Irae iniziale che nessuno da quel giorno avrebbe mai più dimenticato.

8. Steven Spielberg, nel 1975, diresse Lo Squalo, uno dei film che ha impedito di farsi un bagno ad intere generazioni di ragazzini, ma anche di adulti, terrorizzati. E tutto per colpa di John Williams e della sua colonna sonora che riaffiora alla mente ogniqualvolta un essere umano mette i piedi in acqua, anche in quella mente che il film non l’ha mai visto. Benedetto/maledetto John.

9. La perfezione nel campo delle colonne sonore ha un nome, ed è Bernard HerrmannAlfred Hitchcock lo capì subito e si inebriò della sua presenza in un gran numero di suoi film. Ma qui parliamo di horror e quindi, messi da parte tanti altri successi musicati da Hermmann per Hitchcock, citiamo ovviamente Psycho (1960) con un Norman Bates inquietante e una colonna sonora che non gli è di certo inferiore. Capolavoro.

10. E giungiamo, dunque, a quella che io considero la mia colonna sonora preferita. Non ne so il motivo, del resto non è necessario che ci sia un motivo per ogni cosa. Al primo ascolto, durante il film, di questa soundtrack, è stato amore. Parlo delle musiche di Candyman del mitico Philip Glass. La pellicola, del 1992 e diretta da Bernard Ross, regala buoni momenti e tanto splatter, ma, lo ripeto, la musica ti fa innamorare. Ascoltare per credere.

Buon Halloween a tutti!

See You Soon.

Annunci

2 pensieri su “Top Ten dei Migliori Temi Musicali del Cinema Horror

  1. Secondo me “Phenomena” fino al finale è uno dei migliori Argento tra quelli che ho visto. Peccato lì se ne accavallino tre-quattro! Un po più semplice e lineare con il resto della pellicola no eh!?! Mah!

    Mi piace

    1. Argento ha fatto dei brutti finali uno dei suoi marchi di fabbrica. Consideriamo “Suspiria”, un capolavoro buttato alle ortiche dal suo insulso finale. Non posso essere, quindi, altro che d’accordo con te:D.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.