Lo Hobbit: La Desolazione di Smaug offre la sua prima clip

Se penso a Peter Jackson mi viene spesso in mente un uomo seduto su una panchina con un sacchetto di grano in mano che dà da mangiare ai piccioni poco alla volta. Si può considerare come un punto di vista negativo, ma anche positivo verso i fan desiderosi di poter dare un primo sguardo al secondo capitolo della trilogia tratta da Lo Hobbit di J.R.R. Tolkien, ovvero Lo Hobbit: La Desolazione di Smaug, in cui la nuova “compagnia” si avvicinerà sempre più alla Montagna Solitaria ed alla battaglia dei Cinque Eserciti.

Ian McKellen ne Lo Hobbit: La Desolazione di Smaug

Questa notte, in altre lande lontane dall’Italia, Jackson ed il suo team hanno presentato alcune scene dal film, tra cui una clip con protagonisti Ian McKellen e Sylvester McCoyil Settimo Dottore – nei loro panni di Gandalf il Grigio e Radagast il Bruno ad investigare sulla lama Morgul già incontrata nel precedente episodio. Non c’è molto da vedere se non da stimare la presenza scenica di McKellen unita alla maestria di Jackson, anche se c’è da dire che noi non siam stati tra gli spettatori entusiasti de Lo Hobbit: Un Viaggio Inaspettato.

L’uscita è prevista sempre per il 14 Dicembre 2013, un mese tanto lontano da rendere difficile persino immaginare come si possa iniziare una campagna pubblicitaria così presto, pur capendo come si voglia mantenere la salivazione attiva fino a quel giorno. Ma dubito che per un film come Lo Hobbit ce ne sia davvero bisogno. Ed ecco a voi la clip!

http://www.dailymotion.com/video/xyg71k_premier-apercu-en-video-pour-le-hobbit-la-desolation-de-smaug_shortfilms

Fausto Vernazzani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.