Fantastic Four (Josh Trank, 2015)

di Fausto Vernazzani. La Fox lo conferma: l’universo degli X-Men si fonderà con Gambit e Deadpool. Nessuna menzione del suo più recente Fantastic Four. Ci vorrebbero pagine e pagine per discutere con la dovuta dovizia di particolari del flop di Josh Trank, un “enfant prodige” salito alla ribalta con il low budget Chronicle. Tornando indietro al passato, alla luce di quanto abbiamo visto nelle sale in … Continua a leggere Fantastic Four (Josh Trank, 2015)

BFI58: Whiplash (Damien Chazelle, 2014)

Whiplash maschera i cliché dell’american dream sportivo sotto le note jazz d’un batterista. L’american dream può essere un peso incredibile da portare sulle spalle. Sentire la perenne spinta a essere il migliore in assoluto anziché dare il meglio di se stessi, cercare a tutti i costi di divenire un’altra persona, trasformarsi nell’obiettivo e non in una versione evoluta del proprio io seduta accanto alla realizzazione … Continua a leggere BFI58: Whiplash (Damien Chazelle, 2014)