Diamante nero (Céline Sciamma, 2014)

di Fausto Vernazzani. C’è chi già la definisce una trilogia della giovinezza quella di Céline Sciamma, iniziata con Water Lilies, proseguita con il successo internazionale Tomboy e ora giunta al terzo “capitolo” Diamante nero. Un titolo italiano infelice se paragonato con l’originale Bande de Filles (l’inglese invece ammicca al film di Linklater, Girlhood), ma volendo essere indulgenti sia l’uno che l’altro possono trovare un posto … Continua a leggere Diamante nero (Céline Sciamma, 2014)