Top Ten Sci-Fi 2015: La fantascienza dell'anno

di Fausto Vernazzani.

Ogni anno c’è l’imbarazzo della scelta, ma mai così tanto come nel 2015, in cui è stato seriamente difficile selezionare solo 10 film di fantascienza per la nostra consueta Top Ten Sci-Fi di Gennaio. Abbiamo visto opere di ogni genere meritevoli di almeno una visione, come la tripletta presente ora su Netflix (CircleAdvantageousThe Reconstruction of William Zero), le novità spuntate su VVVVID (ManborgNarcopolis) o altre piccole perle come Air, uscito in Italia solo in DVD, il mega-trash di SyFy, Lavalantula, i due omaggi ai grandi cult del genere, Infini e Harbinger Down, l’intelligente Uncanny, il sanguinoso e nostalgico Turbo Kid e i due blockbuster Ant-ManJupiter Ascending. Ma c’è anche qualcosa che non siamo riusciti a vedere perché spuntato troppo tardi per poter essere recuperabile alla fine.

Il che vorrà dire che siamo già pronti a prepararci per la lista del 2016. Possiamo già prevedere alcune future presenze, come l’adattamento del romanzo di J.G. Ballard a opera di Ben Whitley, High-Rise, e la comedy di Hong Sang-soo, Right Now, Wrong Then, per non contare le innumerevoli mega-produzioni che usciranno nei prossimi mesi. Veniamo infine a noi, a questa Top Ten Sci-Fi che segue le solite regole: tutto ciò che è divenuto disponibile durante l’anno 2015 è candidabile. Significa che se un film del 2014 è stato rintracciabile solo durante questi ultimi 12 mesi può essere inserito. È il motivo per cui non troverete film come Predestination, uscito in Italia solo a metà 2015, ma visto oltre un anno prima (e dunque apparso nella Top Ten del 2014). Fateci sapere se siete d’accordo con noi e qual è la vostra lista!

10. Star Wars: The Force Awakens

Un grande remake di Una nuova speranza, grossa operazione commerciale della Disney, ma è uno spettacolo per gli occhi. Anche se la trama è identica alla cara vecchia saga di Lucas, J.J. Abrams mette in scena uno spettacolo pirotecnico non indifferente che porterà il pubblico a guardare il suo film dozzine di volte di fila. Speriamo in futuro migliori.

9. The Martian

Il buon Ridley Scott quando ha una buona storia per le mani spunta sempre fuori con un capolavoro. Il romanzo di Andy Weir è distante anni luce da questo traguardo, però tiene sulle spine col suo irreale ottimismo, la credibilità della storia e il talento di Scott nel creare immagini emozionanti e accattivanti anche quando tra le mani non stringe alcunché.

8. Assassination Classroom

Distrutta la Luna l’alieno tentacolare giallo offre ai terrestri un’ultima chance prima di eliminare la Terra: insegnare a una classe di studenti giapponesi e dar loro tempo fino alla maturità per ucciderlo. Se ci riusciranno, risparmierà il pianeta. Takeshi Furusawa completerà il film con la seconda parte nel 2016, ma la prima basta e avanza a porlo tra i primi posti nella gara.

7. Parasyte: Part I & II

Iniziato nel 2014, concluso nel 2015, l’adattamento di Takashi Yamazaki dell’omonimo manga e anime di successo è un blockbuster divertente, simpatico e inquietante. Un classico mix nipponico di comico e grottesco con uno Shota Sametani in crescita ed effetti speciali caricaturali davvero ben riusciti. Le due parti le vedrete in un batter d’occhio.

6. Tomorrowland

I nostalgici avranno pane per i loro denti se accettano il target di Brad Bird: non i giovani in sé, ma la visione dei più piccoli del futuro. Lo sguardo retrò è un salto indietro nel tempo e la love story in cui è coinvolto George Clooney è quanto di più coraggioso la Disney ha fatto negli ultimi anni. Difficile restare impassibile dinanzi a quest’avventura rocambolesca.

5. Z for Zachariah

Paradiso post-apocalittico, Caino e Abele si scontrano in un triangolo amoroso dove la razionalità è messa in seria discussione dalla gelosia. Craig Zobel ha la fortuna di accogliere nel cast l’ottimo Chiwetel Ejiofor. L’attore inglese da solo regge tutta l’opera, dandogli una forza espressiva che ha dello shakespeariano. Da vedere assolutamente.

4. Ex Machina

Alex Garland ha scritto fantascienza di qualità (28 giorni dopoSunshine) e ora la dirige anche. L’incombente supremazia delle intelligenze artificiali è riproposta in chiave claustrofobica in un’Eden tecnologico reso vivo dal trio protagonista Isaac, Gleeson e, più di ogni altro, Alicia Vikander. Non sorprende per originalità, ma soddisfa occhi e testa in abbondanza.

3. Mad Max: Fury Road

Odiato all’annuncio, applaudito all’uscita. Il ritorno di George Miller al suo storico franchise è senza dubbio uno dei migliori film USA dell’anno, unisce la ricerca estetica all’azione brutale. Colonna sonora, design, costumi e attori contribuiscono a raggiungere l’ottimo risultato finale. Una forza contro cui è d’obbligo misurarsi, sicuro contendente agli Oscar 2016.

2. Men & Chicken

Bisogna lasciarlo concludere prima di riconoscere come ufficiali i latenti elementi fantascientifici alla base del film di Anders Thomas Jensen. Un capolavoro di recitazione, Mads Mikkelsen e David Dencik lasciano a bocca aperta, e di world building su una desolata isola al largo della Danimarca. Un peccato non sia stato distribuito come meritava.

1. The Lobster

La speculative fiction e la fantascienza son più parenti che equivalenti, ma il primo film in lingua inglese del greco Yorgos Lanthimos lo accogliamo comunque. Una sorta di distopia fantastica, l’orrore incarnato della discriminazione sociale, gli obblighi ritenuti morali imposti dall’uomo a se stesso. Meriterebbe d’essere in cima a qualunque Top Ten.

Qui di seguito le Top Ten Sci-Fi degli anni passati:
La fantascienza dell’anno 2012;
La fantascienza dell’anno 2013;
La fantascienza dell’anno 2014.

4 pensieri su “Top Ten Sci-Fi 2015: La fantascienza dell'anno

    1. Ogni tanto qualche adattamento manga non delude! Questi due se non li hai visti sono veramente meritevoli, divertenti assai. Facci sapere anche tramite il tuo blog che ne pensi di The Lobster e Men & Chicken, più orientati verso il dramma, ma comunque appartenenti al filone di genere!

      "Mi piace"

    1. Ogni film che passa c’è un motivo in più per amare quel greco! Anche se non è il suo film migliore è comunque una pellicola fantastica ;)

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.