Il ragazzo invisibile (Gabriele Salvatores, 2014)

di Fausto Vernazzani. La campagna marketing ha cercato di far passare Il ragazzo invisibile come il primo supereroe italiano, in alcuni casi ci sono state persone che si sono allargate persino all’intera area europea. Inutile dire che si tratta di un’esagerazione, ma saremo tutti discolpati se non ci ricordiamo de L’uomo puma o di Poliziotto superpiù (con tutto che vogliamo bene a Terence Hill) e … Continua a leggere Il ragazzo invisibile (Gabriele Salvatores, 2014)