World War Z (Marc Forster, 2013)

di Fausto Vernazzani. Il buon Marc Forster per anni è riuscito a farsi voler bene con storie interessanti, intriganti o addirittura lynchane. La sua filmografia è però un grafico in disperata discesa, una caduta libera senza paracadute che con il successo di Mendes alla regia di Skyfall si è trasformata in schianto a causa di tutti i paragoni con il “peggior 007”, Quantum of Solace. Un … Continua a leggere World War Z (Marc Forster, 2013)