FEFF14: Love in the Buff (Pang Ho-cheung, 2012)

di Fausto Vernazzani. C’è chi parla di Pang Ho-cheung come di uno dei nuovi migliori registi del cinema di Hong Kong, una definizione a tratti un po’ azzardata, ma di sicuro può essere ascritto all’albo dei personaggi dello spettacolo più furbi del suo paese. In un’industry che da sempre ha puntato al box office della Cina continentale, ambientare un film nella grande capitale di Pechino è … Continua a leggere FEFF14: Love in the Buff (Pang Ho-cheung, 2012)

FEFF14: It gets better (Tanwarin Sukkhapisit, 2011)

di Fausto Vernazzani. Cresce e cresce ancora la Thailandia e il suo Cinema. Ogni anno spunta qualche regista che fuoriesce dal limbo del sud-est asiatico per farsi notare dal pubblico globale: fu il caso di Apichatpong Weerasethakul quando vinse il Leone d’Oro a Venezia, di Pen-ek Ratanaruang, Nonzee Nimibutr e Wisit Sasanatieng, ma anche del cinema d’arti marziali di Prachya Pinkaew e Panna Rittikrai. Alla luce … Continua a leggere FEFF14: It gets better (Tanwarin Sukkhapisit, 2011)

The Cockfighters

FEFF14: The Cockfighters (Jin Rui, 2012)

FEFF14: The Cockfighters – la recensione di Francesca Fichera. Esiste qualcosa di meglio di un ring per mettere in scena l’eterna battaglia per la sopravvivenza dei più deboli? Non ci pensa due volte sopra l’autore di The Cockfighters. Firmando la sua opera d’esordio, il cinese Jin Rui regala al pubblico un coinvolgente ritratto della società, di quell’incrollabile dicotomia che oppone i poveri ai ricchi e, nel contempo, … Continua a leggere FEFF14: The Cockfighters (Jin Rui, 2012)

FEFF14: The Crucible (Hwang Dong-hyuk, 2011)

di Francesca Fichera. “Welcome to Mujin. The City of Fog”. E sotto la nebbia questa grigia località coreana cela segreti atroci: quando Kang In-ho giunge presso un istituto per sordomuti si trova ben presto a dover fronteggiare verità fra le più terribili che un essere umano possa tollerare. In The Crucible il regista Hwang Dong-hyuk ci mette poco a svelare quel che l’acqua e l’aria torbide … Continua a leggere FEFF14: The Crucible (Hwang Dong-hyuk, 2011)

FEFF14: Love In A Puff (Pang Ho-cheung, 2010)

 di Fausto Vernazzani. “Giorno di lacrime, quel giorno, quando risorgerà dal fuoco l’uomo reo per essere giudicato. Ma tu risparmialo, o Dio. Pietoso Signore Gesù, dona loro riposo. Amen!” recita il Lacrimosa di W. A. Mozart, autore pop di musica leggera della seconda metà del Settecento, dei versi che buona parte della popolazione di Hong Kong può aver recitato come epitaffio alla sigaretta nell’ormai lontano 2007. … Continua a leggere FEFF14: Love In A Puff (Pang Ho-cheung, 2010)

FEFF14: The Woodsman And The Rain (Shuichi Okita, 2011)

di Francesca Fichera. Devono trascorrere almeno 100 anni perché un albero raggiunga la completa maturità. E per un uomo come funziona? Questa domanda e la poesia che ne consegue sono contenute nel film di Shûichi Okita The Woodsman And The Rain, minuscolo capolavoro selezionato per il Far East Film Festival. Lo stupefacente senso della mimesi, messo in pratica anche e soprattutto grazie alla meravigliosa interpretazione del protagonista … Continua a leggere FEFF14: The Woodsman And The Rain (Shuichi Okita, 2011)

The 33D Invader al FEFF

FEFF14: Riso amaro – Parte Quarta

Diario del FEFF: quarta parte – di Francesca Fichera. Vola il tempo qui al Far East Film Festival. E volano anche parecchie risate nella sala del Teatro Nuovo Giovanni da Udine. Troppe risate. In questa sorta di sunto degli ultimi tre giorni trascorsi i vostri inviati udinesi vorrebbero potervi trasmettere integralmente l’esperienza quasi di carattere clinico vissuta a contatto con il pubblico del FEFF. Per … Continua a leggere FEFF14: Riso amaro – Parte Quarta

FEFF14: The Egoists (Ryuichi Hiroki, 2011)

di Fausto Vernazzani. In un museo della tortura è facile trovare strumenti inventati dalla (non tanto)Santa Inquisizione, dolci uomini che per avere delle risposte spontanee utilizzavano oggetti poco simpatici come cateteri di vetro o, magari, tizzoni ardenti nel caso in cui non trovavano niente di meglio. Al giorno d’oggi Ryuichi Hiroki, grazie alla complicità della direzione del Far East Film Festival, ha pensato di creare qualcosa … Continua a leggere FEFF14: The Egoists (Ryuichi Hiroki, 2011)

FEFF14: Punch (Lee Han, 2011)

Punch, il bel colpo coreano del 14° Far East. Hey You, Wan-deuk! urla Dong-jo, insegnante e vicino di casa di Do Wan-deuk. Lo grida talmente tante volte che il ragazzo lo interpreta come il suo soprannome con cui sarà ricordato nei giorni a venire. Figlio di un gobbo che lavorava come ballerino in un cabaret insieme all’ingenuo Min-goo, si trova a vivere una serie difficoltà economiche … Continua a leggere FEFF14: Punch (Lee Han, 2011)