CineEditoriale dell'estate (Luglio 2014)

di Francesca Fichera.

Luglio (col bene che…) è un mese veramente difficile; un mese di bilanci e di riepiloghi, di tirate finali, tour de force e corse ultime contro il tempo per meglio gustarsi l’isoletta di sugo al centro del piatto di pasta: agosto, un periodo che, anche dai vacanzieri abitué lugliensi, è associato automaticamente con l’estate. Con tutti quei suoi vuoti riempiti dalle cose più belle: quelle senza scopo. Oh be’, diciamo che è così soprattutto per chi vi scrive, che non starà qui a tediarvi oltre con delle inutili e fini a se stesse considerazioni sul valore della pausa estiva, ma il cui solo obiettivo, perlomeno in questo qui ed ora, sta nel trasmettervi una buona dose di sicurezza, buonumore e relax.

Quindi fate pure partire il tema di Scandalo al sole, ammollate i piedi nella bacinella piena di sali profumati, agguantate un bicchiere freddo ma non troppo (attenti alle congestioni!) dorato di birra o di quel che volete… e partite.

CineFatti resterà con voi.

Senza insistere ma infilandosi morbidamente nel vostro tempo libero, con non più di due o tre articoli a settimana, e con la pagina sempre piena di contenuti, tutti per voi…

Fausto continuerà a seguire il palinsesto Rai4 dedicato a Star Trek

Vi accompagneremo con i nostri focus e con le recensioni delle uscite estive…

Prepareremo il terreno per le novità autunnali introducendone qualcuna – come del resto s’è già fatto – quando meno ce lo si aspetta…

*intanto sfuma il siparietto musicale di Papetti*

La scorsa settimana, non a caso, abbiamo già dato il benvenuto a Victor Musetti, new entry dello staff cinefattiano che speriamo vivamente ci farà compagnia per moltissimo tempo. La redazione si è allargata, il sito sta crescendo e nell’aria c’è odore – perché c’è innanzitutto la voglia – di rinnovamento. Del resto, cambiare è sempre stata la nostra unica costante: siamo fermamente convinti che saper adattarsi alle nuove situazioni non escluda la possibilità di avere un’identità forte ma, anzi, che ne sia per certi versi l’aspetto complementare. Serve a vivere e anche a sopravvivere, senza distinzione di stagione, col sole o con la pioggia, con l’afa o con il gelo.

Quindi vi auguriamo, per queste vacanze estive, che il cambiamento che volete per i mesi futuri sia già iniziato, in corso d’opera. Proprio come per noi di CineFatti, per la nostra estate.

(e naturalmente divertitevi a bestia!)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.